info@fiera2valli.it

sentieri

I sentieri del sapore e della memoria di Vestenanova

Le colline di Vestenanova sono caratterizzate da ciliegeti, boschi di castagni e vigneti. Tanti gli appassionati di escursioni, che le visitano proprio per godere di un ambiente ancora genuino. Spesso si passeggia senza una logica precisa ed è per questo che tre amici hanno deciso di creare dei percorsi tematici. Con tanta buona volontà, si sono incamminati tra le contrade del paese, in spalla segnali in legno con le icone dei buoni frutti della nostra terra e in mano bombolette spray pronte a segnalare i tracciati ai visitatori. Adesso è quindi possibile ammirare le colline imbiancate durante la fioritura dei ciliegi, respirare il sapore di fine estate quando comincia la raccolta dell’uva e avventurarsi in autunno tra i caldi colori dei boschi dove i ricci delle castagne ricoprono i sentieri. 

La passione per il buon cibo indica la strada per riscoprire profumi e sapori

Circa un anno e mezzo fa, Lino Calierno, Renato Zandonà ed io, Luigi Pandolfo, ci siamo messi insieme come tre sognatori che volevano fare crescere l’interesse turistico e paesaggistico per Vestenanova, tracciando alcuni sentieri che percorressero le strade e dessero la possibilità ai visitatori con voglia di camminare, di ammirare i nostri bei panorami. Armati di entusiasmo, abbiamo individuato quattro percorsi. 

I sentieri del gusto sono tre, di circa 7 km ciascuno e li abbiamo chiamati con il nome dei frutti che caratterizzano le varie zone. Il Sentiero delle ciliegie nel suo svolgere attraversa una zona ricca di ciliegeti, il vero oro rosso della nostra zona. Lungo il cammino si incontrano le contrade Cerati, Rugolotti, Camponogara, Zovo, Giordani, Casetta e Barco, per poi ritornare al punto di partenza che abbiamo stabilito per tutti i percorsi con partenza e arrivo davanti al Municipio di Vestenanova.  Il Sentiero delle castagne prevede che una buona parte del suo tracciato si svolga attraversando dei magnifici boschi di castagni. Vengono toccate le contrade di Via Chiesa, Mettifoghi, Lovati di Sopra, Brusaferri, Casetta, Barco e Cerati. Il Sentiero dell’uva costeggia molti vigneti, da qualche anno preziosa coltura delle nostre colline che sta prendendo sempre più piede. Si passa dalle contrade di Via Chiesa, Mettifoghi, Lovati di Sopra, Bigoli e Sivieri. 

Abbiamo tracciato anche un quarto percorso di 3,4 km, denominato il Sentiero della Memoria, che si svolge lungo un cammino tristemente famoso che va a incontrare le numerose lapidi dei molti morti trucidati sul finire della II Guerra Mondiale. Si passa per le contrade di Via Chiesa, Mettifoghi, Lovati di Sopra, da qui si fa un percorso ad anello dai Pezzati, Montanari e  Brusaferri per poi ritornare ai Lovati di Sopra per il ritorno. 

Riuscirà questo sogno a proseguire con la realizzazione di un’altra serie di percorsi?

Questi quattro sentieri si snodano tutti nella parte alta di Vestenanova, ma una volta messo a punto e terminato questo primo lotto, è nostra intenzione individuare altri percorsi in altre zone del paese. Siamo partiti pieni di entusiasmo per questo nostro progetto, che una volta ultimato abbiamo intenzione di pubblicizzare, anche con una presentazione pubblica. Avremmo voluto creare anche delle piantine con i tempi e i chilometri dei percorsi, arricchiti con commenti e immagini. Alla luce dell’attuale emergenza sanitaria, tutte le nostre buone intenzioni e propositi sono per il momento sospesi e confidiamo nella speranza che non vengano a naufragare del tutto a causa di qualche gentile persona che ci ha ripetutamente divelto in vari punti la segnaletica. 

Un’iniziativa nata dallo spirito di volontariato con l’intenzione di portare visibilità e conoscenza del nostro territorio, intercettando i visitatori che si dirigono verso zone maggiormente turistiche e mostrando loro che il vero paesaggio collinare e montano lo crea in mondo agricolo.

con il contributo di

Luigi Pandolfo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza strumenti di prima o terza parte che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito tecnici, per generare report sull’utilizzo della navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore.