info@fiera2valli.it

Associazione Onlus Puzzle di Padova

Tasselli di sorrisi per un puzzle di speranza

A tredici anni compiuti è già una guida esperta all’ospedale pediatrico di Padova. Uno scrittore in corsia che con i suoi libri raccoglie fondi per la ricerca in collaborazione con l’Associazione Onlus Puzzle di Padova. Una pubblicazione all’attivo e già una seconda in arrivo la prossima primavera.  Una nonna, maestra del paese, che gli ha lasciato molti libri con cui viaggiare e scoprire il mondo tra realtà e fantasia. Conosciamo insieme Davide, nostro piccolo grande scrittore.

Sfide quotidiane raccontate con molti sorrisi

Sono Davide Stanghellini e abito a Vestenanova, un piccolo paese in provincia di Verona. Io sono un tipo vivace, allegro e ogni volta che c’è tristezza, tiro su di morale tutti quanti. Ho vari hobby ma quelli che più mi appassionano sono suonare la batteria, leggere e soprattutto scrivere ed è proprio così che sono diventato un fanatico scrittore.

Vi parlo un pò di me. Sono nato ad Arzignano il 28 gennaio 2007 e da allora ho girato tanti ospedali, ben 5 per l’esattezza! Ho una famiglia numerosa, tutti mi vogliono assai bene e mi riempiono di sorrisi. Ho scritto un libro, “La storia di Davide”, dove parlo di me, della mia vita e della mia battaglia. Sono nato con una malformazione all’esofago, dal nome lungo e complicato: atresia esofagea del terzo tipo con fistola tracheo-esofagea. Nel mio primo racconto parlo della mia vita quotidiana, delle difficoltà superate e altro ancora. 

L’anno scorso ho finito di scrivere il mio secondo libro che s’intitola “Bella la vita” e parla di tutte le avventure che vivo a casa, a scuola e nel tempo libero. Questo libro uscirà la prossima primavera. Speravo fosse pubblicato l’anno scorso, ma causa covid-19 non potevano stamparlo. 

Scrivere per sostenere la ricerca in collaborazione con l’Associazione Onlus Puzzle di Padova

Il ricavato di questi due libri è destinato all’associazione onlus Puzzle di Padova, che aiuta i ricercatori nello studio delle malattie rare con malformazioni, sostenendo psicologicamente i bambini e i genitori del reparto di chirurgia pediatrica. Inoltre l’Associazione aiuta anche i bambini della Guinea-Bisseau. 

Io scrivo così tanto perché mi piace conoscere cose da scoprire ricercando nel mondo antico e contemporaneo. Amo leggere libri di storia, geografia, letteratura italiana, romanzi, diari e fatti storici. Scrivo e leggo come mia nonna che purtroppo non ho conosciuto perché è morta prima che io nascessi. Lei ha letto tantissimi libri, molti dei quali custoditi nella biblioteca di casa e adesso tocca a me leggerli. Un’altra passione di cui non ho parlato è quella di costruire cose utili come la croce di Gesù e tanto altro ancora vi vorrei raccontare.

Se volete sapere più cose su di me, leggete il primo libro che ho scritto e quando lo avete finito, leggete anche il secondo! 

a cura di

Davide Stanghellini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza strumenti di prima o terza parte che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito tecnici, per generare report sull’utilizzo della navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore.